Akikoaoki un insolito designer giapponese a Tokyo Fashion Week

Anche se il Giappone ha prodotto alcuni dei più impressionanti stilisti, recentemente, ha avuto solo poche esportazioni notevoli. Per ovviare a questo, la scuola Coconogacco di Tokyo è infrange le regole di educazione maniera tradizionale.

a1

Una prova di questo, è il progettista Akiko Aoki, un'altra storia di successo di Coconogacco. Akiko fatto la sua prima mostra individuale di moda a Settimana della Moda di Tokyo 2016, e da allora ci ha dimostrato che lei è qui per rimanere e rivoluzionare il mondo della moda.

a2

Aoki è un talento promettente, i cui disegni femminile riflettono una sessualità aperta che è inusuale in un designer giapponese. Anche se ha studiato fashion design alla Università Joshi, così come un anno presso il Central Saint Martins, Aoki attribuisce gran parte della sua esperienza creativa a quello che ha imparato a Coconogacco. “Una grande varietà di studenti si sono riuniti nella stessa classe al Coco e ci siamo scambiati idee su tutto, Non solo moda, in altri scuole d'arte giapponesi, vogliono solo per studiare moda o l'arte, e concentrarsi solo su quello, ma a Coconogacco abbiamo sempre discutere molte cose insieme e insieme abbiamo nuove idee.”

a3

Nei quattro brevi anni dal suo lancio, Akiko Aoki è rapidamente diventato uno dei più parlato di marchi nel calendario di settimana della moda a Tokyo Amazon. Poi, quando lei ha scelto di rappresentare il suo show caduta in un piccolo spazio sotterraneo, top redattori della città chiedevano a gran voce per uno dei pochi posti a sedere.
Akiko Aoki la conduce 2018-2019 Autunno Inverno Donna Runway Catwalk Sembra durante Amazon la settimana della moda di Tokyo in Giappone. Una sfilata originale e innovativo, l'impostazione sembrava un po 'strano in un primo momento, con il pubblico seduto su un lato della stanza di fronte a un muro di specchi, davanti al quale erano cinque serie di tubi bianchi, un calzascarpe alla base di ciascuno, e nel mezzo, una singola coppia di oxford.

a4

Ma gli accessori accennati quello che doveva venire, come hanno fatto i due uomini vestiti con abiti neri e guanti bianchi che ha tirato fuori gli scaffali di vestiti, dalle stesse trasferita ai tubi. Aoki offuscato il confine tra la passerella e backstage, facendo i suoi modelli cambiano il loro aspetto di fronte al pubblico. È stata una scelta insolita che ha funzionato bene per la raccolta, sottolineando la versatilità di camicie e abiti ispirati abbigliamento maschile.

a5

I modelli uscito prima in camicie o camicie da notte, che sono stati poi infilata nei loro pantaloni o strati sotto un rivestimento con pannelli lunghi asimmetrici. I tessuti per abiti e camicie tradizionalmente utilizzati nella sartoria maschile hanno ricevuto un tocco femminile con maniche a sbuffo, pieghe e ruches. Un abito pantaloni bianchi è stato spruzzato con vernice gialla e nera, che Aoki ha detto è stata ispirata da graffiti.

a6

Decisamente, una collezione degna di ammirazione e l'utilizzo, Oltre indumenti Akiko, hanno prezzi molto accessibili per il consumatore comune, quindi non si può perdere l'occasione di avere uno dei vostri disegni nel vostro armadio, mentre è ancora possibile, si può scegliere tra una shirtdress camiceria su misura, gessato, volant, spalle ritaglio, pieghe fisarmonica, cinghie cinghie, a camicia camicetta lunga del manicotto.

Sommario
Akikoaoki un insolito designer giapponese a Tokyo Fashion Week
Titolo
Akikoaoki un insolito designer giapponese a Tokyo Fashion Week
Descrizione

Aoki è un talento promettente, i cui disegni femminile riflettono una sessualità aperta che è inusuale in un designer giapponese. Anche se ha studiato fashion design alla Università Joshi, così come un anno presso il Central Saint Martins, Aoki attribuisce gran parte della sua esperienza creativa a quello che ha imparato a Coconogacco.

dettagli

4 pensieri su "Akikoaoki un insolito designer giapponese a Tokyo Fashion Week

  1. Mi è piaciuto un paio di set, nel resto dei vestiti stupidi tagliare e servire con questi travestimenti idiota agli occhi di tutti. Accidenti pervertito solo come potrebbe pensare.

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *